Nuove stazioni di ricarica Tesla

“La ricarica è la nostra priorità”- Tenendo fede a questa dichiarazione Tesla ha deciso di raddoppiare la rete Supercharger, garantendo la ricarica ultrarapida anche in Sicilia, Calabria e Sardegna.

“Mentre lavoriamo al nostro primo veicolo di massa (la Model 3) e continuiamo ad aumentare il numero di Model S e Model X circolanti, per noi diventa sempre più importante che la ricarica sia conveniente, abbondante e affidabile”, si legge sul blog.  Ma c’è di più “all’inizio del 2017 c’erano 5.000 punti di ricarica Supercharger nel mondo, vogliamo raddoppiarli a 10.000 entro la fine dell’anno”, si legge ancora sul blog.

Tornando all’Italia, l’unico modo per coinvolgere la massa portandola a valutare l’acquisto di un’auto elettrica (magari la nuova Model 3), è garantire una rete di ricarica capillare, veloce e sicura.

Già oggi, ma sono nel Nord Italia, esistono Supercharger firmati Tesla. Si tratta di punti di ricarica ultrarapida che permettono alle vetture Tesla di accumulare 270 km di autonomia in mezz’ora. A questi si aggiungono i Destination Charge, ovvero punti di ricarica messi a disposizione da hotel, resort, comprensori sciistici  e ristoranti utili a garantire la ricarica delle auto elettriche, oltre che ad attirare una clientela devota alle logiche “green”.

In Italia, la rete Supercharger disporrà di nuovi stazioni di ricarica nel Nord a Brescia e Trento, nel centro a San Giovanni Teatino (Pescara), e – finalmente – nel Sud, isole comprese.

Nello specifico sono previste stazioni di ricarica per auto elettriche in Puglia (Cerignola e Monopoli), in Calabria (Morano Calabro e Palmi), Sicilia (Campofelice di Roccella) e  Sardegna(Olbia).

Attualmente sono presenti:

Affi Supercharger

Aosta Supercharger

Arezzo Supercharger

Brennero Supercharger

Campogalliano Supercharger

Cavaglià Supercharger

Ceprano Supercharger

Dorno Supercharger

Fano Supercharger

Forte dei Marmi Supercharger

Magliano Sabina Supercharger

Melegnano Supercharger

Mercato San Severino Supercharger

Modena Supercharger

Mogliano Veneto Supercharger

Moncalieri Supercharger

Occhiobello Supercharger

Palmanova Supercharger

Varazze Supercharger

Verona Supercharger

I Supercharger Tesla, ricordiamo, garantiscono fino a 270 chilometri di autonomia con soli 30 minuti di ricarica.

Tesla, infine, permette di suggerire la posizione per un nuovo Supercharger. Farlo è semplicissimo: basta collegarsi qui e riempire i campi richiesti.

Una volta completato il form apparirà il messaggio:

“Thank you for your suggestion. Our team uses specific energy modeling to determine areas that are the best candidates for Supercharger Stations. Your input is valuable but due to the high volume of suggestions, we will reach out to you or the suggested property only if the site is a good fit for our planned route.”

…e se apriranno una seconda stazione di ricarica in Sicilia sarà anche merito nostro.

S.L.

Summary
Nuove stazioni di ricarica Tesla
Article Name
Nuove stazioni di ricarica Tesla
Description
“La ricarica è la nostra priorità”- Tenendo fede a questa dichiarazione Tesla ha deciso di raddoppiare la rete Supercharger, garantendo la ricarica ultrarapida anche in Sicilia, Calabria e Sardegna.
Author
Publisher Name
mobilitasostenibile.it

Un commento su “Nuove stazioni di ricarica Tesla

Rispondi