Campagna promozionale Landi Renzo SpA, una società vincente nella produzione di impianti a gas metano e Gpl

Per emergere nel settore dell’industria è necessario avere qualità non comuni. Oltre alle capacità imprenditoriali, alla competenza, alle idee chiare, proiettate al futuro, alla sensibilità verso l’ambiente che ci circonda da rispettare sempre e comunque, occorre avere anche molta fiducia in sè stessi. Il brand Landi Renzo, un gruppo industriale, da tempo leader mondiale nella produzione di impianti a gas metano e GPL, queste qualità le possiede in larga misura.

Campagna promozionale Landi Renzo SpA, una società vincente nella produzione di impianti a gas metano e Gpl

Se valutiamo che le prime Officine Meccaniche Renzo Landi nacquero a Reggio Emilia nel lontano 1954 non possiamo non renderci conto che di strada ne è stata fatta tanta e che l ‘impegno profuso è stato largamente ricompemsato.
L’attività, che ebbe subito un felice avvio, si è consolidata nel tempo non solo in Italia, ma anche all’estero. In Giappone, Francia , Olanda dove si è guadagnato il mercato, offrendo servizi e prodotti di alta qualità, riconosciuta successivamnete anche nei mercati dell’Europa Orientale, dell’India e del Sud America.Dopo la morte di Renzo Landi, creatore di tutta l’azienda, la gestione passò nelle mani della moglie e del figlio Stefano che assunse la carica di Amministratore Delegato della Società , divenuta, nel frattempo, una SpA. Dal 2001 al 2009, in un crescendo di traguardi, La Renzo Landi ha inaugurato una sede a Cavriago , Reggio Emilia, ha aperto filiali in Brasile, Cina e Pakistan, ha visto nascere la “LANDIRENZO Corporate University“, che promuove lo sviluppo delle risorse umane e diffonde la cultura della mobilità sostenibile, ha inaugurato la “Landi Renzo Pars” a Teheran (Iran), ha debuttato nel segmento star di Piazza Affari, ha acquisito il terzo player a livello internazionale, Lovato Gas, ha inaugurato la filiale di Bucarest. Landi Renzo SpA, oggi possiede una quota internazionale di mercato che va oltre il 30%,

L’azienda, sempre al passo con i tempi, ha avviato, dal 21 giugno, una campagna promozionale per ribadire e sottoporre all’attenzione di tutti i vantaggi ambientali ed economici che derivano a chi trasforma il proprio impianto da benzina in GPl.

La campagna prevede uno sconto del 10% sulla conversione, inoltre, una partnership con Coop consente di ottenere punti sulla tessera Sociocoop a quanti acquistano impianti a gas Landi presso officine autorizzate. Da sottolineare che tutti i prodotti Landi, frutto di ricerche e invenzioni del Centro di ricerca e SVILUPPO, sono regolarmente brevettati. Le fonti energetiche, a basso impatto ambientale, utilizzate,inoltre, contribuiscono allo sviluppo della mobilità eco-sostenibile, tema che deve impegnare tutta la società civile, e al risparmio energetico.

In definitiva, i benefici che si traggono dalla conversione consentono il rispetto dell’ambiente, l’uso dell’auto sempre, anche quando nelle città vige il blocco dei veicoli e, non ultimo, un notevole risparmio economico che in un periodo di crisi è da prendere in seria considerazione.
Per approfondire la conoscenza della Landi, della promozione e dei prodotti non resta che collegarsi all’indirizzo: http://promozioni.landi.it/

[sponsored post]

8 commenti su “Campagna promozionale Landi Renzo SpA, una società vincente nella produzione di impianti a gas metano e Gpl

  1. Ottima cosa… certo il gpl/metano non può ancora soddisfare gli amanti della velocità, ma gli amanti del risparmio sì!
    Una domanda: ma la tecnologia si è evoluta anche per quanto riguarda la tenuta dei motori nel tempo?

  2. Il metano non rovina molto il motore come vogliono far credere. Le prestazioni rimangono ottime, io ho guidato una zafira EcoM e se non mi avessero detto che era a metano non me ne sarei accorto. Autonomia altissima, consumi bassi in città e risparmio garantito!

  3. Sottoscrivo quello che gli altri hanno detto prima di me, ovvero che il metano influisce minimamente sulle prestazioni, a fronte di consumi MOLTO più bassi rispetto a un benzina o un diesel.

  4. Io dall’alto della mia panda a metano posso anche aggiungere che con 20 euro faccio quasi 430km. Dovrei chiedere a mio fratello ma mi sa che sulla mia panda l’impianto è proprio landi, siamo arrivati a 98.000km e mai stati mezza volta dal meccanico.

  5. Ma avete letto i problemi che stanno avendo le vetture Lancia? Secondo l’associazione dei consumatori “Altroconsumo” l’anomalia si verifica improvvisamente, durante la marcia, e provoca lo spegnimento del motore.

    C’è un articolo interessante su Repubblica

Rispondi